Scrivere racconti essenziali è una bella sfida… Sono arrivata al numero 5.

Il tema che ho scelto è il Mare.

Guarda il mare iridescente sotto i bagliori pallidi e canuti della luna, nero e liscio, sicuro come la certezza di noi. Senti il mare che ti bagna alzandosi a spruzzi, scontrandosi sullo scoglio dove ti sei inerpicata per sentirne il profumo, la libertà. Si acciottola il mare e rigira instancabile le tue paure, i tuoi desideri. Chiudi gli occhi, sogna di stare lì tra i suoi aliti, le sue giravolte, lì tra le mie braccia. Stringiti a me, ti penetrerò per non farti soffrire, darò speranza ai tuoi sogni, fugherò le tue incertezze e tu lo stesso farai per me.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO