Lucia Maria Collerone racconta le donne

lucia collerone

Pensieri a matita

Il mondo visto attraverso i miei occhi

Le donne forti, che lottano per affermarsi, che scommettono e lavorano sodo, che non si arrendono al proprio destino e che spesso rinunciano al certo per l’incerto sono le protagoniste dei miei racconti, le mie muse ispiratrici. Adoro queste donne, e oggi ti parlo di due di loro, per me fonte di grande ispirazione.

Ogni settimana pubblicherò un nuovo articolo in cui ti racconterò qualcosa di me e dei miei pensieri.
Seguimi
 per scoprire tutte le curiosità sulla scrittura e sul mio mondo!

Angela e Luciana Giussani: le sorelle del terrore

Sono state le inventrici di Diabolik e di un nuovo modo di fare fumetto. Il primo numero di Diabolik dal titolo “Il re del terrore” fu venduto nelle edicole nel novembre del 1962.

La cosa che mi ha colpito di più di queste due donne è stata la loro storia personale di donne forti, estroverse e ribelli, capaci di crearsi uno spazio tutto loro dove esprimere ciò che sono e ciò che le appassiona. Due personalità diverse, una più intraprendente, Angela, e l’altra più timida Luciana, ma capace di sostenere la sorella nella redazione di soggetti e sceneggiature per Diabolik e di continuare a lavorare anche dopo la sua morte.

Donne che escono dalla Seconda Guerra Mondiale e che rinunciano ad un lavoro sicuro per seguire le loro intuizioni, che si buttano a capofitto nella sperimentazione, nella narrazione e creano un personaggio maschile affascinante e diabolico. Sono un esempio, una di quelle storie da raccontare alle bambine per farle crescere come donne e non come fasulle principesse.

Se hai delle domande da farmi scrivi tra i commenti, ti risponderò subito.
Vuoi conoscermi meglio? Visita il mio sito – io ti consiglio di iniziare da qui – o seguimi sui social.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO